Meitu, l’app che ti trasforma in un manga!

Sono cresciuta guardando Candy Candy e oggi ho voluto trasformarmi in un manga! 😉

Volete provare anche voi? Basta scaricare sul nostro smartphone Meitu, l’app cinese che ci fa diventare un personaggio dei cartoni animati!

Ma non solo: Meitu consente di editare le nostre foto consentendoci di renderle più belle e creative attraverso tutta una serie di filtri, scritte ed effetti.

L’app è nata in Cina nel 2008 con lo scopo migliorare le immagini dei paesaggi attraverso uno strumento che fosse di facile utilizzo per tutti, ma con l’esplodere del fenomeno dei selfie, Meitu ha cambiato rotta, dotandosi di una serie di strumenti finalizzati a rendere più belli i ritratti. Da qui il grande successo avuto in patria e che ora l’azienda punta a replicare in tutto il mondo.

Con un semplice tocco Meitu ci consente ad esempio di togliere le rughe del volto, aumentare la dimensione degli occhi, diventare più magri o più alti… funzioni utilissime, se usate con parsimonia, ma attenti a non farvi prendere la mano, perché il confine tra il bello e la caricatura è spesso labile.

Ho fatto un esperimento: ho scattato un selfie e ho provato a rielaborarlo… tanta luce, via le rughe, occhi più grandi, guance più strette. Ho praticamente creato un mostro! Non lontano dall’immagine di quelle persone che rimangono vittime di ideali di bellezza (e di eterna giovinezza) irraggiungibili, sottoponendosi a una serie di interventi estetici che finiscono per trasformale nella caricatura di loro stesse.

Senza arrivare a tanto, ben vengano dunque i fotoritocchi se, come quando utilizziamo un po’ di trucco o andiamo dal parrucchiere, ci consentono di apparire al meglio, ma impariamo ad amarci come siamo: con i nostri lineamenti non sempre perfetti, le nostre rughe e le nostre espressioni, uniche, come noi.

Se poi vogliamo giocare senza prenderci troppo sul serio, allora via all’effetto manga! In questo post ho pubblicato il mio… ora aspetto i vostri!

No Comments Yet.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *